I libri più venduti del 2014: la nostra Top Ten (Seconda Parte)

LIBRO DELL'ANNOIl secondo appuntamento con la nostra top ten libri 2014 si apre con Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano di Andrea Camilleri che si piazza al 5° posto della nostra classifica. I racconti sono ambientati negli anni Ottanta e riflettono la storia d’Italia di quel tempo: dalla speculazione edilizia, ai contrasti familiari, fino alla mafia. Un romanzo irrinunciabile per gli amanti delle indagini del commissario Montalbano.
IL SENTIERO DEI PROFUMIAl 4° posto troviamo invece Cristina Caboni con Il sentiero dei profumi. Protagonista è Elena, una donna che non crede più nell’amore e che riesce ad allontanare tutte le sue insicurezze solo quando crea i suoi profumi. Le essenze rappresentano per lei le speranze e i pensieri più profondi, che riescono a farle dimenticare di essere stata abbandonata da sua madre quando era solo una bambina. A ventisei anni si ritrova in una delle più grandi botteghe di Parigi, dove riuscirà forse a trovare la chiave per guarire tutte le sue ferite…
Ritroviamo ancora Camilleri al 3° posto con La piramide di fango. Il romanzo si apre con il ritrovamento di un cadavere in un cantiere e immediatamente l’indagine si addentra nel mondo degli appalti pubblici. Montalbano riuscirà anche questa volta a scoprire cosa si nasconde dietro questa strana morte?
Il secondo posto va al romanzo di Markus Zusak: Storia di una ladra di libri. È il racconto di una ragazzina tedesca che, durante il secondo conflitto mondiale, resta sola e inizia a rubare i libri che diventano un’ancora di salvezza per la sua anima. Liesel riesce così a farsi forza e a sopravvivere all’orrore della guerra.
I GIORNI DELL'ETERNITAIn cima al podio troviamo I giorni dell’eternità, ultimo libro della trilogia di Ken Follett: The Century. Tutto il romanzo segue il destino di cinque famiglie legate tra loro: una americana, una tedesca, una russa, una inglese e una gallese. Siamo tra gli anni Sessanta e gli anni Novanta, periodo pieno di sconvolgimenti sociali, politici ed economici. Rebecca Hoffman è un’insegnante della Germania dell’Est che scopre di essere stata spiata dalla Stasi: George Jakes decide di unirsi al dipartimento di giustizia di Robert F. Kennedy; Cameron Dewar si ritrova a fare spionaggio; Dimka Dvorkin, assistente di Nikita Khrushchev, diventa agente di spicco; e Tania, sua sorella gemella, si ritroverà coinvolta in una difficile missione.
Libri per tutti i gusti ci hanno accompagnati in questo 2014 e tanti altri ne arriveranno ancora. HOEPLI.it vi augura buone feste e tante buone letture!


Categories: Libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *