Il segreto della libreria sempre aperta di Robin Sloan

IL SEGRETO DELLA LIBRERIA SEMPRE APERTAPresentiamo la sorpresa editoriale delle ultime settimane: Il segreto della libreria sempre aperta di Robin Sloan sta avendo un ragguardevole successo di vendite e si è conquistata l’attenzione dei lettori del Bel Paese. Un romanzo cui certamente non mancano gli elementi di fascinazione: un rampante web designer di San Francisco perde il lavoro a causa della Crisi Economica e in breve si trova a lavorare in una strana libreria. Gli viene assegnato il turno di notte, ma dopo ochi giorni di lavoro Clay Janno, questo il nome del protagonisca, comincia a comprendere che quest’attività commerciale ha diversi aspetti bizzarri. I clienti sono tendenzialmente pochi, ma tornano continuamente e, soprattutto, non acquistano mai nulla: la loro occupazione sembra essere semplicemente quella di consultare e prendere in prestito antichi volumi, collocati in scaffali lontani e irraggiungibili. La conclusione cui arriva è semplice: il negozio è semplicemente una copertura, e dietro c’è un’altra misteriosa, attività… Nell’analisi dei comportamenti degli avventori, Clay coinvolge i suoi amici Nerd, tra cui una bellissima ragazza grande esperta di Google. Quando finalmente si confiderà con il proprietario della libreria, il signor Penumbra, avrà la conferma che il mistero va ben oltre le anguste mura della libreria. “Fra codici misteriosi, società segrete, pergamene antiche e motori di ricerca, Robin Sloan ha cesellato un romanzo d’amore e d’avventura sui libri che lancia una sfida alla nostra curiosità, al nostro desiderio di un’esperienza nuova ed elettrizzante. Un viaggio in quell’universo magico che è una libreria”.


Categories: Libri, Narrativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *