Premio Strega 2015: decretato vincitore Nicola Lagioia

lagioiaCon 145 voti, vince la 69esima edizione del Premio Strega La ferocia (Einaudi) di Nicola Lagioia. Il premio letterario è stato assegnato ieri, come da tradizione, nella calda notte romana del primo giovedì di luglio nella splendida Villa Giulia. Il miglior scrittore d’Italia quest’anno è perciò il barese Lagioia che si è aggiudicato la vittoria con un romanzo su un feroce omicidio e una famiglia borghese con qualche segreto…

Un romanzo complesso, frutto di cinque anni di duro lavoro, che si presenta come un noir e allo stesso tempo un racconto familiare, quasi una storia gotica ambientata nel nostro tempo. Il libro si apre con l’immagine di una giovane donna che cammina nuda e ricoperta di sangue al centro di una strada provinciale, la Bari-Taranto. Poche ore dopo, il suo cadavere viene ritrovato ai piedi di un autosilo e la sua identità è svelata: si tratta di Clara Salvemini, figlia di una nota e influente famiglia di costruttori locali del barese.
Tutti pensano al suicidio, ma il bandolo della matassa non è ancora stato individuato e tutto sembra avvolto dal mistero. Molte sono le domande che ruotano attorno al caso e all’eventuale collegamento tra la morte della ragazza, gli affari del padre e il rapporto della stessa con gli altri tre fratelli.
ferociaLagioia mette in scena la storia di una famiglia in bilico tra lo splendore dell’ascesa sociale e il dolore per la perdita di una figlia; tra azione e noir La ferocia rappresenta il dramma dei nostri anni fatti di potere, denaro e debolezze.

L’autore, dopo la proclamazione, ha ringraziato sua moglie bevendo con lei lo storico liquore:

“Dedico a Chiara, mia moglie, la vittoria e questo libro. Senza di lei ‘La ferocia’ non sarebbe stato possibile.”

Sul secondo gradino del podio con 89 voti è salito invece Mauro Covacich con La sposa (Bompiani), mentre Elena Ferrante, con 59 voti, si è classificata terza con Storia della bambina perduta (E/O); quarta posizione con 37 voti per Fabio Genovesi con Chi manda le onde (Mondadori) e Marco Santagata con Come donna innamorata (Guanda).

Tutti i libri finalisti del Premio Strega e gli altri titoli del vincitore sono disponibili sul nostro sito HOEPLI.it.


Categories: Attualità, Libri, Narrativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *